Ricette

Una raccolta di ricette creative

Torna alle ricette

Panna Cotta al Parmigiano Reggiano con Aceto Balsamico di Modena Invecchiato

REGIME ALIMENTARE

Vegetariano

DIFFICOLTÀ

Media

Ingredienti

Per la Panna Cotta al Parmigiano Reggiano:

250ml di panna fresca
100g di parmigiano reggiano grattugiato
1 foglio di gelatina (5 grammi)
Sale e pepe

Per la base di frolla salata:

100g di farina 00
45g di burro freddo, tagliato a cubetti
1 tuorlo d’uovo
Sale
Antonio Aceto balsamico di Modena IGP Invecchiato
1 Porro
1 cucchiaio di farina
Olio per friggere

Preparazione

Per la panna cotta al Parmigiano Reggiano:
Mettere in ammollo il foglio di gelatina in acqua fredda per circa 5-10 minuti, finché non diventa morbido.
In una pentola, versare la panna e aggiungere il Parmigiano Reggiano grattugiato. Scaldare a fuoco medio, mescolando continuamente fino a quando il parmigiano reggiano si scioglie completamente nella panna. Aggiungere il sale e il pepe nero macinato fresco a piacere.
Strizzare il foglio di gelatina ammorbidito per rimuovere l'eccesso d'acqua, poi aggiungerlo alla miscela calda di panna e parmigiano reggiano. Mescolare bene fino a quando la gelatina si scioglie completamente. Versare la miscela di panna cotta negli stampi e mettere in frigorifero per almeno 4 ore, o fino a quando la panna cotta non si sarà rassodata completamente.

Per la base di frolla salata:
In una ciotola grande, mescolare insieme la farina, il burro freddo a cubetti e un pizzico di sale.
Lavorare gli ingredienti con le mani fino a ottenere un composto sabbioso.
Aggiungere l'uovo e impastare fino a formare un impasto omogeneo. Avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
Trascorso il tempo di riposo, stendere l'impasto su una superficie infarinata e preparare delle basi per panna cotta usando gli stampi rotondi. Trasferire le basi di frolla salata su una teglia foderata con carta da forno e infornare a 175°C per circa 15 minuti, o fino a quando sono dorati e croccanti.
Tagliare il porro a dischi sottili e infarinalo. Scaldare l’olio per friggere, immergere il porro per un minuto e poi scolarlo su carta assorbente.
Servire le panne cotte sui dischi di frolla salata e guarnire con Antonio ntAceto Balsamico di Modena IGP Invecchiato e qualche riccio di porro croccante.

Prodotto abbinato

Antonio

Aceto Balsamico di Modena IGP Invecchiato

Vai al prodotto Scopri tutta la linea

Scopri le ricette

Una fiaba dal gusto modenese

C'era una Volta la Famiglia Carandini

Guarda il video
CHIUDI